Raccogliere i Benefici di una Meditazione Camminata

Raccogliere i Benefici di una Meditazione CamminataVoi probabilmente già conoscono i benefici della meditazione. Si può fare tutto da ridurre i livelli di stress per promuovere una migliore sonno. Che cosa si potrebbe non sapere è che si può effettivamente migliorare il vostro allenamento.

“Spesso quando ci si allena, si cade in pilota automatico e sono ignari del nostro ambiente e di ciò che sta accadendo all’interno”, spiega Tamara Levitt, Capo della Mindfulness alla Calma. “Portare la mindfulness per la nostra attività ci aiuta a svegliarsi e a prestare attenzione.”

Essenzialmente, di esercitare consapevolmente può aiutare a notare cose che altrimenti non sarebbe. “I suoni e gli odori sono più nitide, i colori sono più brillanti. Ti sintonizzi il vostro corpo in un modo del tutto nuovo,” Levitt dice.

Inoltre, aiuta davvero a zero sulla connessione mente-corpo. “Quando fai esercizio fisico e la vostra mente e il corpo sono sincronizzati, si è più consapevoli di come il vostro corpo si sente,” sottolinea. “Se stai guardando la televisione o parlare al telefono mentre si esegue o fare yoga, sono meno in grado di profondamente sintonizzarsi con la consapevolezza sensoriale, e quindi, meno consapevoli dei vostri limiti.” Quando ti alleni consapevolmente, tu sei molto meno probabilità di ottenere feriti, ha aggiunto.

Infine, essere presenti e consapevoli di poter migliorare il tuo allenamento di qualità complessiva. “In generale, il più presente siamo i migliori allenamenti che abbiamo!”

PERCHÉ CAMMINARE E MEDITARE?PERCHÉ CAMMINARE E MEDITARE?

Durante una meditazione in movimento può essere fatto durante qualsiasi tipo di allenamento cardio, camminare è un ottimo posto per iniziare, perché si può spostare lentamente, secondo Levitt. “Questo offre la possibilità di notare il vostro ambiente e entrare in sintonia con la sensazione. L’idea è di rimanere aperti e consapevoli dei vostri dintorni da un momento all’altro. E ‘ una bella pratica per mettere in sintonia la squisita, intricata bellezza della natura: osservare i colori, i movimenti, texture, forme e fantasie.”

Inoltre, è molto più facile imparare la meditazione in movimento quando si fa qualcosa che viene naturalmente e facilmente. “A piedi, soprattutto all’aperto, è particolarmente adatto per la meditazione, perché c’è meno di coordinamento di cui preoccuparsi rispetto a remi o in esecuzione ad un ritmo veloce,” note Mar Soraparu, istruttore di yoga presso lo Studio di Tre a Chicago. Una volta che hai imparato la tecnica con i piedi, si può tradurre facilmente in altri tipi di ritmica cardio, come la corsa, canottaggio e ciclismo.

Non c’è un modo per trasformare i tuoi piedi in una meditazione, ma la chiave è volutamente affinare i vari aspetti del cammino — il vostro corpo, il vostro ambiente, le sensazioni che si sente — e consapevolmente esplorare. Allo stesso modo, non c’è nessuna specifica quantità di tempo si dovrebbe avere un obiettivo, ma gli esperti raccomandano di iniziare con cinque minuti al di fuori del normale tempo di percorrenza, e poi lavorare il vostro senso fino.

COME INIZIARE

Ecco alcune idee da provare per voi stessi:

SINTONIZZARE IL VOSTRO CORPO

“Portare consapevolezza a ogni passo,” Levitt suggerisce. “Sento pienamente attraverso le dita dei piedi, i piedi e le gambe mentre si solleva, per spostarle attraverso l’aria e metterli a terra. Probabilmente sarete sorpresi di notare come molte parti sono coinvolte nell’assunzione di un solo passo. Il più lento a piedi, più sensazioni che probabilmente noterai, ma se si sta camminando rapidamente, si può ancora portare un sacco di mindfulness per la vostra andatura.”

SENTIRE IL TUO AMBIENTE

“Una volta ho trascorso qualche tempo inizialmente concentrandosi sulle sensazioni del corpo, espandere la vostra attenzione ad altre sensazioni tattili come la temperatura dell’aria, la durezza o la morbidezza del terreno e di come il sole si sente come si batte sulla pelle,” Levitt dice.

CONCENTRATEVI SUL VOSTRO RESPIRO

“Iniziare a concentrarsi sulla respirazione,” Soraparu dice. “Count your inspira ed espira per il conteggio di quattro. Il tuo lavoro fino ad un massimo di conte, come si può gestire senza forzare troppo il respiro.” Quindi, lavorare il vostro senso giù.

ASCOLTA LA TUA DINTORNI

“Prestare attenzione ai suoni che si sentono in giro,” raccomanda Toby Sola, co-fondatore e chief product officer presso Brightmind. “Questo può essere divertente perché spesso si cammina in luoghi con suoni interessanti, come città o parchi. C’è un sacco di cose, e può essere interessante prestare attenzione a che. Quando si presta attenzione ai suoni, chiedere, che cosa esattamente si sente? In che direzione sono i suoni provenienti dall’? Sono vicino o lontano? Sono i suoni più forte o più morbido? Basta provare a notare molti dettagli, come si può.”

DITE A VOI STESSI UNA STORIA

“Iniziamo a notare che il vostro ambiente e l’uso di una tecnica di narrazione,” Soraparu suggerisce. “Dite a voi stessi ciò che si vedeva e si noti che tipo di pensieri derivano, come si sopportare questa pratica. I pensieri che vengono in su che vi dirà qualcosa su di te.”

RISOLUZIONE dei problemiRISOLUZIONE dei problemi

Come ogni nuova abilità, imparare la meditazione camminata prende un po ‘ di pratica. Per le prime sessioni, Levitt consiglia di andare da qualche parte panoramica, dove si può camminare lentamente, e non preoccuparti per il traffico o il bisogno di correre. “Camminare semplicemente per il gusto di camminare”, dice.

Mentre le strade della città in grado di fornire un sacco di opportunità per memori di osservazione (la gente che parla, le sirene, i cani che abbaiano, etc.), può essere difficile per i principianti. Se l’unica opzione è la città, però, si può fare il lavoro a vostro vantaggio. “Ciò che è importante capire è che nessun suono è buono o cattivo, giusto o sbagliato,” Levitt dice. “Non stiamo cercando di chiudere nulla, anzi, stiamo facendo sforzi per consentire tutto ciò che nasce e semplicemente portare la consapevolezza di ciò che sta accadendo da un momento all’altro.”

Un’altra opzione è quella di iniziare in silenzio per ottenere la vostra meditazione che. “Prima di camminare, praticare la meditazione, mentre seduti o in piedi,” Sola consiglia. “Poi, una volta che si ottiene po ‘ di slancio, è possibile la transizione in piedi. Che può rendere più facile concentrarsi.”

Infine, è una buona idea per il risparmio di energia durante la meditazione. “Spegni il telefono e provare anche a piedi da solista,” Soraparu dice. “Quando i pensieri entrano nella vostra mente che sono lontano dal tuo focalizzata respiro o la narrazione pratica, semplicemente riconoscere i pensieri e la deriva di nuovo al vostro fuoco. Si tornerà a quando si è in grado.”

Soprattutto, ricordate la meditazione è una pratica che non può essere perfezionato. “Ogni giorno ci troviamo di fronte a nuove sfide, stati emotivi e dei vincoli di tempo,” Soraparu dice. Pratica di meditazione in movimento e quando volete.

3 Comune Di Camminata Miti, Arrestato

3 Comune Di Camminata Miti, ArrestatoQuando si tratta di esercizio, camminare non sempre ottenere il rispetto che merita — e è il tempo che è cambiato. Prima di acquistare l’idea che a piedi non è un utile allenamento, imparare la verità dietro questi tre comuni a piedi miti.

Mito numero Uno – 10000 Passi è il Santo Graal

C’è un grande senso di realizzazione quando il tracker di fitness brulica di segnale colpito 10.000 passi. Ma Carol Ewing Garber, PhD, professore di scienze del movimento presso la Columbia University, ritiene che potrebbe essere uno qualsiasi destinazione.

Sì, ci sono studi che mostrano che circa 10.000 passi al giorno è associato con la pressione sanguigna più bassa e migliorato la tolleranza al glucosio, ma l’idea di camminare l’equivalente di cinque miglia al giorno potrebbe sentire impellente di nuovi esercizi.

“[Circa 10.000 passi] si tradurrà in benefici per la salute,” dice Garber. “Ma va notato che … c’è il vantaggio anche con piccole quantità di camminare e i vantaggi aumentano con più passaggi a piedi ogni giorno.”

Garber suggerisce per 150 minuti di moderata intensità di esercizio fisico ogni settimana invece di impostare un numero di passaggio obiettivo.

Se si desidera contare i passi, considerare questo: Camminare aggiuntivo di 2.000 passi al giorno — anche se il tuo attuale numero di passaggio minima — aiuta a ridurre l’indice di massa corporea e aumentare la sensibilità all’insulina, secondo la ricerca pubblicata nel journal BMJ.

Mito A Due Piedi Non Aiuta Con La Perdita Di PesoMito A Due Piedi Non Aiuta Con La Perdita Di Peso

Leslie Sansone, esperto di fitness e creatore di Piedi a Casa Allenamenti è irremovibile: “passi di opere per la perdita di peso!”

Una lenta passeggiata intorno al blocco non sta andando a spostare l’ago sulla scala (anche se lo fa bruciare più calorie di quelle binge watching legale drammi). Per perdere peso con una camminata di allenamento, Sansone suggerisce ad alta intensità interval training o HIIT.

Prendendo il ritmo — senza rompere in una corsa a intervalli regolari durante la passeggiata ha un impatto importante sulla perdita di peso.

In un piccolo studio, i ricercatori presso l’Università della Virginia ha trovato che le donne in sovrappeso che ha effettuato tre 30 minuti ad alta intensità, passeggiate e due moderatamente ritmo di passeggiate a settimana per 12 settimane perso sei volte più grasso della pancia rispetto alle donne che sono andato per una lenta passeggiata di cinque giorni a settimana. Un secondo studio ha trovato che varia la velocità di masterizzare fino a 20 per cento di calorie in più rispetto a mantenere lo stesso ritmo.

Incorporando HIIT in piedi di allenamento è semplice, secondo Sansone. Dopo 5 minuti di riscaldamento a camminare a passo lento, a piedi, a passo svelto per 30 secondi e poi un ritmo regolare per 4 minuti. Ripetere l’intervallo di quattro volte. Fine con 5 minuti di cooldown piedi.

“I camminatori sono tante scelte per mettersi in forma e rimanere in forma per la vita”, Sansone, dice.

Il mito di Tre Piedi è solo per chi non può eseguireIl mito di Tre Piedi è solo per chi non può eseguire

Camminare può essere un “gateway” esercizio che aiuta i nuovi utenti a migliorare la loro salute cardiovascolare e la resistenza di transizione per l’esecuzione, ma non tutti gli escursionisti desidera eseguire — e questo è OK.

“Camminare è un buon esercizio per tutti”, dice Garber.

Uno studio pubblicato nel journal Arteriosclerosi, Trombosi e Biologia Vascolare trovato tassi di ipertensione, colesterolo alto, malattie cardiache e diabete erano inferiori per escursionisti regolari di corridori.

Durante una passeggiata intorno al blocco è un buon inizio, massimizzando i benefici di una camminata di allenamento richiede la registrazione, il tempo sufficiente nelle vostre scarpe da ginnastica. Garber suggerisce di concentrarsi sulla distanza, durata e calorie spese (tutte visibili sul vostro tracker di fitness, sottolineando che è la quantità di esercizio che conta — per escursionisti e corridori.

“Se si avvia fitness walking oggi, vi sentirete subito meglio e sapere che stai facendo qualcosa di buono per il vostro corpo, mente e anima, in” Sansone”, dice.

Integratori alimentari per la Perdita di Peso Fare la Perdita di Peso Pillole Funzionano Veramente?

Integratori alimentari per la Perdita di Peso Fare la Perdita di Peso Pillole Funzionano Veramente?Integratori alimentari per la perdita di peso sono stati intorno per un lungo periodo di tempo. Settore della perdita di peso sta per lo più la popolarità di queste pillole o integratori.

Tuttavia, se siete alla ricerca di un modo più sano per affrontare il vostro aumento di peso, integratori alimentari per la perdita di peso non sono migliore dei modi.

Perché? Perché la maggior parte di loro sono gli ingredienti che non sono naturali e può anche causare danni. Ci sono un certo numero di perdita di peso pillole disponibili sul mercato, ma non hanno dimostrato di essere sicuro ed efficace come il caso di Efedra.

La US Food and Drug Administration (FDA) raccomanda ai consumatori di interrompere l’uso di integratori alimentari per la perdita di peso contenenti efedra (alcaloidi efedrina).

Nell’aprile del 2004, la FDA ha vietato l’US vendita di integratori alimentari contenenti efedra.

La FDA aveva trovato che il supplemento ha avuto un irragionevole rischio di lesioni o malattie, soprattutto cardiovascolari complicazioni e anche aumentato il rischio di morte.

Efedra ha mostrato solo a breve termine la perdita di peso. Se un farmaco può risolvere tutti i vostri problemi di peso, quindi celebrità popolari non andare la lunghezza di tagliare verso il basso per un ruolo.

Prima di pensare di consumare una medicina perdita di peso, si dovrebbe consultare un nutrizionista. Per darvi una migliore comprensione degli effetti di integratori alimentari per la perdita di peso, parlare con un Truweight esperto di oggi. Clicca qui per usufruire appuntamento GRATUITO.

Pillole Di Perdita Di PesoPillole Di Perdita Di Peso

Pillole di perdita di peso, anche chiamati farmaci anti-obesità o ‘dieta pillole’, sono talvolta prescritto per un paziente per il trattamento di perdita di peso.

Le pillole potrebbero consistere di nutrienti, erbe o altri ingredienti che integrare la vostra dieta regolare.

Non tutti i farmaci perdita di peso promuovere la perdita di peso, funziona come una sostituzione di sostanze nutritive preziose per le persone che non ricevono abbastanza di nutrienti dal loro pasti quotidiani.

Che è perché essi sono indicati come gli integratori alimentari per la perdita di peso.

Gli Ingredienti comuni in Pillole di Perdita di Peso/Integratori

  • Vitamine
  • Minerali
  • Amminoacidi (i mattoni delle proteine)
  • Enzimi
  • Prodotti botanici/erbe aromatiche
  • Estratti ghiandolari
  • Organo prodotti

Dieta integratori sono disponibili in diverse forme: compresse, capsule, polveri, liquidi, e tè.

Questi farmaci perdita di peso sono di solito suggerito di essere assunto con un pasto o tratta, invece, di un sostituto di un pasto. Vediamo come queste pillole di dieta funzionano nel corpo.

Il Lavoro di Pillole per la Dieta sul Corpo

Hai alcuna carenza di scelte se siete alla ricerca di integratori alimentari per la perdita di peso. Le aziende che commercializzano questi farmaci per la perdita di peso sostengono che gli ingredienti utilizzati in esso vi aiuterà a raggiungere risultati come:

  • Tagliare il vostro desiderio per il cibo
  • Ti fanno sentire pieno prima di aver avuto troppo da mangiare.
  • Accelerare il vostro metabolismo.
  • Rallentare il vostro corpo, la produzione di grasso.
  • Manterrà il vostro corpo di assorbire il grasso nei cibi che si mangiano.
  • Effetti collaterali delle Pillole di Perdita di Peso
  • Alcuni alimenti dieta a base di integratori potrebbero essere innocue, anche essere efficace per la creazione di un senso di pienezza, sciogliendo il grasso o aumentare il vostro metabolismo.

Ma la maggior parte dei popolari ingredienti integratori di bruciare i grassi sono stato vietato dalla FDA a causa di effetti collaterali nocivi quali:

  • Aumento della frequenza cardiaca
  • Alta pressione sanguigna
  • Diarrea
  • Problemi renali
  • Agitazione
  • Insonnia
  • Danni al fegato
  • Sanguinamento rettale
  • Miti decodificato su integratori alimentari per la perdita di peso

1. MITO: non c’è bisogno di dieta o esercizio fisico se si sta prendendo una perdita di peso medicina

Fatto: sarebbe assolutamente sbagliato dire che l’esercizio fisico e la dieta non è necessario quando si sta assumendo compresse di perdita di peso.

Truweight crede nel rapporto: il 70% dieta e il 30% dell’esercizio. Così, al fine di perdere peso, la dieta è 2-3 volte più efficace di esercizio.

2. MITO: Verde integratori di tè è il miglior integratore bruciatore di grasso2. MITO: Verde integratori di tè è il miglior integratore bruciatore di grasso

Fatto: il tè Verde è uno dei più ricercati dopo le bevande per la perdita di peso.

Truweight del detox tè o Teatox è molto di più di tè verde. Provalo!

In teatox tè verde infuso insieme ad altri 11 erbe che disintossicare, aumentare il metabolismo, migliora l’immunità e riduce la pressione sanguigna. Si tratta di un bruciatore di grasso che è molto più potente di tè verde da solo.

Da qui si vede come la perdita di peso pillole o integratori alimentari per la perdita di peso di solito lavoro; ci piacerebbe dire dare un colpo con modi naturali per primo. Dare un pensiero!